antincendio

DEFINIZIONE

E’ definito impianto di rivelazione incendi quella serie di componenti dell’impianto di allarme antincendio in grado di rilevare e segnalare la presenza di un incendio all’interno di un edificio o altra infrastruttura.

Un dispositivo per la rivelazione dei fumi ed incendi è solitamente composto da dispositivi elettronici che rilevano la presenza di fumi, gas, fiamme, variazioni di calore o di un principio di incendio in base ai fenomeni fisici connessi allo sviluppo dell’incendio nel locale.

I più moderni sistemi di rivelazioni prevedono le seguenti tipologie di dispositivi:

  • la rivelazione del fumo (puntiforme o lineare)

  • la rivelazione di calore

  • la rivelazione di gas

  • la rivelazione di fiamma con sensori UV/IR

  • rivelatori a cavo termosensibili

  • rilevatori di scintilla

  • rivelatori a campionamento d’aria

  • sistemi di rivelazione speciale

Un impianto di rivelazione incendi perché sia efficiente deve ricevere di allarme dalla centrale correttamente e prontamente programmata per attivare il prima possibile un’azione di verifica; la mera rivelazione del principio di incendio o dei fenomeni che lo possono scatenare deve essere seguita da una serie di segnalazioni in grado di pervenire all’organizzazione od al personale preparato in grado di intervenire o rischia di tramutarsi in un’inutile dispendio di risorse.

INSTALLAZIONE

Verona Security Group fornisce un servizio personalizzato sulla base delle esigenze dell’utente. Gli impianti antincendio verranno realizzati per rispondere alle esigenze specifiche del cliente presso il quale saranno installati, il nostro personale offrirà il proprio supporto step by step, in ogni fase, dal momento della scelta dei sistemi antincendio fino alla manutenzione periodica.

MANUTENZIONE

Verona Security Group esegue servizi di manutenzione periodici su qualunque tipologia di impianti di rivelazione incendi, fumi, gas ed accessori; anche se non di nostra fornitura.

La norma di riferimento nazionale per la corretta manutenzione è la Norma UNI11224; le fasi della manutenzione sono descritte nella tabella sottostante che ne riporta anche le scadenze.

Con la manutenzione degli impianti di rivelazione Verona Security Group garantisce l’efficace pronto intervento a seguito di un principio d’incendio o di una perdita di gas, evitando danni irreversibili. In casi specifici si eseguono anche manutenzioni secondo standard internazionali (NFPA, FM).

Il sistema è applicabile anche dove la rivelazione incendi sia impegnata per attivare un impianto di estinzione automatico o attuare dispositivi di sicurezza antincendio.

Il tecnico manutentore di Verona Security Group a seguito di ogni visita redigerà un rapporto d’intervento dettagliato ed aggiornerà il cartellino di manutenzione.